I Social incontrano Georg Friedrich Händel e la sua musica per tastiera

17 novembre 2014

Oggi voglio condividere questa TED Talk di Daria van den Bercken, pianista di origini tedesche e russe, e parlarvi del suo progetto “Händel At The Piano” e della sua avventura alla ricerca di un nuovo pubblico per questa musica.

Nel video la vediamo suonare per strada, invitare persone a dei concerti organizzati a casa sua per far ascoltare questi brani poco conosciuti. La ritroviamo anche a suonare “nell’aria”, sospesa con il suo pianoforte al Virada Cultural Festival 2012 a São Paulo, in Brasile. Oltre alle strade, alle case e all’aria c’è un altro mezzo potente che ha deciso di utilizzare: i video, che grazie a Youtube e a Vimeo sono visibili in tutto il mondo.

Ma perché ha iniziato questa avventura nel 2012? Ecco la motivazione:

 I did it because I fell in love with the music and I wanted to share it with as many people as possible.

L’ho fatto perché mi ero innamorata della musica e volevo condividerla con più persone possibile.

Condividere: una delle parole chiave dei Social, che consente – a me dall’Italia e a chiunque da altre parti del mondo – di far  conoscere la musica di Händel e il pensiero e l’interpretazione della van den Bercken.

Questi sono alcuni video pubblicati su Vimeo dei suoi concerti per strada e in casa.

Handel hits the road! from Daria van den Bercken on Vimeo.

Handel At Home! from Daria van den Bercken on Vimeo.

Il progetto si serve anche di altri canali sul web: il sito internet , la Pagina Facebook , il canale Youtube (che però andrebbe configurato).

Il video Händel At Home su Youtube ha raggiunto quasi 27.000 visualizzazioni.Un bel numero!

In fondo, se usati bene, i Social possono essere anche un mezzo per divulgare la cultura musicale.

 

Commenti

commenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: