Afferma la tua identità con il Net Branding

23 aprile 2015

net branding“Afferma la tua identità con il Net Branding” è il nuovo libro di Riccardo Scandellari, pubblicato da Dario Flaccovio Editore.

Il manuale di Scandellari racchiude molti dei suggerimenti che quotidianamente condivide sul suo blog (Skande.com) e alcuni contributi dei maggiori esperti italiani.

Ma cos’è il Net Branding? Scandellari ci dà la sua definizione già nella quarta di copertina:

NET BRANDING è il nome che ho individuato per connotare tutte le tecniche e gli atteggiamenti che possono farti emergere in rete, contribuendo fortemente a dare un’impressione di te efficace e rassicurante.

Non si tratta di formule magiche per sfondare da un giorno all’altro, come promettono alcuni guru della comunicazione. Il libro racchiude semplicemente una serie di tecniche da poter applicare per rafforzare la propria reputazione online e per costruire contenuti concreti ed efficaci. È un libro per chi vuole ottenere risultati lavorando sulla propria presenza online con dedizione.

Il manuale è davvero pieno di argomenti e merita di essere letto per gli spunti che offre e per i consigli utili che dà a chi sta cercando di affermarsi grazie al web.

A me, ad esempio, ha fatto riflettere sul continuo divenire della comunicazione. Chi cerca di farsi strada online, si rende conto che non tutti hanno la percezione della grande trasformazione alla quale stiamo assistendo. E non tutti riescono ancora a comprendere l’importanza del Net Branding come opportunità per far percepire il proprio valore. Snobbare i blog, ad esempio, è un atteggiamento anacronistico, tipico di chi ancora non ha ben compreso in che direzione sta andando la comunicazione.

Scandellari è un convinto assertore del blog come fulcro della comunicazione e come palestra editoriale. Mi trovo perfettamente d’accordo con lui, perché credo che il blog sia un tassello fondamentale per costruire la propria identità sul web e accrescere la propria autorevolezza. Di sicuro ci vogliono impegno e professionalità. Poi ci sono i Social, le condivisioni, le conversazioni, le relazioni.

C’è un paragrafo in particolare che ha destato subito la mia attenzione e che parla della meritocrazia delle comunicazioni online. Il web è l’unico luogo in cui il classico sistema italiano dei “favori” viene superato. Siamo abituati ad una società in cui l’accesso ai benefici sociali e lavorativi è dato dall’appartenenza a gruppi politici, lobby, corporazioni, sindacati. Se non si conosce la persona giusta difficilmente si ha accesso a lavori e aiuti di vario genere.

Il web sembra essere l’unico luogo meritocratico, in cui si possono mostrare le proprie competenze attraverso una comunicazione efficace. L’unico spazio in cui si può essere notati perché si è bravi.

In poche parole trovo che il libro di Skande sia un libro onesto, per chi vuole migliorarsi, crescere e affermarsi con le proprie forze.

 

Riccardo Scandellari, giornalista e creativo, si occupa di web dal 1998. Specializzato nella creazione di contenuti efficaci per il web. Ha curato l’immagine online di molte aziende e personaggi dello spettacolo. Docente per master universitari e aziende. È cofondatore insieme a Rudy Bandiera dell’agenzia NetPropaganda.

 

Commenti

commenti

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: